AIL ALESSANDRIA-ASTI ODV
Sezione Interprovinciale di Alessandria-Asti

Dal 4 al 10 dicembre dona per le Case AIL al 45587

Quest’anno, oltre a scegliere la tradizionale stella di Natale nelle piazze italiane, dal 4 al 10 dicembre sarà attivo il numero solidale 45587, per donare 2 euro da rete mobile 5 o 10 euro da rete fissa a sostegno delle Case AIL, strutture costruite vicino ai centri ematologici che ospitano gratuitamente i pazienti e i loro familiari.



I tumori del sangue sono patologie complesse e il percorso terapeutico, dalla diagnosi fino al follow up, è lungo e complicato. Può accadere che i pazienti siano costretti a spostarsi a lungo dalla città di residenza per essere seguiti in centri altamente specializzati o sottoporsi a cure particolari, non sempre disponibili in tutta Italia, come ad esempio le infusioni di CAR-T. Per questo AIL finanzia in tutta Italia le Case AIL, strutture di accoglienza per pazienti ematologici, dotate di tutti i comfort e che si trovano vicino ai maggiori centri di Ematologia Italiani. Oggi l’Associazione mette a disposizione dei malati e dei familiari 666 posti letto in 33 città con una copertura dell’80% delle regioni italiane. In queste strutture i pazienti e le famiglie possono trovare camere con servizi privati, spazi comuni, una cucina condivisa e spesso spazi esterni. Inoltre, i residenti sono accompagnati dalle cure e dalla vicinanza dei volontari AIL, che diventano un punto di riferimento anche per il disbrigo delle pratiche burocratiche e l’organizzazione dei trasporti da e per l’ospedale.

Dal 4 al 10 dicembre potrai sostenere anche tu questo importante servizio, contribuendo a rendere le case AIL sempre più moderne e accoglienti e facendo in modo che nuove strutture vengano aperte dove c’è più bisogno.

Potrai inviare al 45587 un SMS solidale per donare 2 euro da cellulari WINDTRE, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali; oppure donare 5 o 10 euro per le chiamate da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb, Tiscali, Geny Communications e, sempre per la rete fissa, 5 euro da TWT, Convergenze e PosteMobile. Quest’anno anche la RAI, con il supporto di Rai per la Sostenibilità ESG, sostiene AIL attraverso una Raccolta Fondi televisiva e radiofonica. Da lunedì 4 a sabato 9 dicembre, i programmi TV e Radio della RAI inviteranno il pubblico a sostenere l’Associazione tramite la numerazione solidale 45587.